Catene del Dominio: La Vera Identità di Denathrius

Bentrovati, ragazzi! Anche oggi torniamo a parlare di cosa ci aspetta nella nuova patch Catene del Dominio di Shadowlands! Si, perché dal PTR della 9.1 arriva un’informazione MOLTO importante! Si tratta solo di una linea di testo, ma che rivela molte informazioni molto importanti per la trama non solo di Shadowlands ma di tutta la Storia di Warcraft. Ne parliamo in questo articolo che ovviamente conterrà SPOILER.

La linea di testo in questione fa riferimento al proseguo della Campagna delle Congreghe che avverrà in Catene del Dominio, in cui assisteremo al “ritorno” di ben due nemici: uno di vecchia data, e l’altro parecchio recente. Ma andiamo ora a leggere questa linea di testo che, precisiamo, al momento è ovviamente del tutto fuori contesto e non ci permette quindi di avere un quadro dettagliato di ciò che vedremo.

Grazie per aver giocato, valoroso campione. Quando Mal’Ganis viene sconfitto, egli rivela il suo piano. Era tutta una distrazione! Mentre lo combattevi, l’altro nathrezim è andato verso il suo vero obiettivo: l’unico maestro che essi abbiano mai veramente servito, Sire Denathrius. … Oh, e Mal’Ganis scappa … forse …

Questa riga è chiaramente “provvisoria” poiché è come essa ci stesse “illustrando” ciò che sta avvenendo in quel momento, come se fosse raccontata da un narratore esterno. Per la precisione, il file in questione è nominato come “9.1 Campaign – Ch 5 – Denathrius Escapes“, ma sebbene non sappiamo nulla del contesto o delle dinamiche, questa piccola linea di testo ci fornisce diverse importanti informazioni:

  1. Assisteremo al ritorno di Mal’Ganis in Catene del Dominio
  2. Viene finalmente confermato che Denathrius è il leader dei Nathrezim
  3. Di conseguenza, il collegamento tra quest’ultimi ed il Carceriere è ormai evidente
  4. In Catene del Dominio, Denathrius riuscirà a scappare da Dawnkeep e dalla custodia del naaru Z’rali (e noi sappiamo bene chi sia l’unico nathrezim che possa entrare in quel posto, NdR)

Queste sono quindi le rivelazioni uscite fuori da una singola linea di testo e noi non vediamo l’ora di sapere i dettagli della nuova Campagna delle Congreghe per discuterne insieme a voi!

Immagine in evidenza ufficiale Blizzard