Tiffin Wrynn, la Regina gentile

Tutti noi conosciamo bene la storia ed il personaggio di Varian Wrynn, le sue gesta e la sua grande importanza per Warcraft e per l’Alleanza. Pochi sanno però che parte di quello che è stato Varian si deve anche a colei che fu l’ultima Regina di Stormwind.

La giovane Tiffin apparteneva alla nobile famiglia degli Ellerian, una piccola casata che aveva solo dei piccoli possedimenti nelle Marche Occidentali. La sua era quindi una famiglia non molto potente, ma sicuramente ambiziosa. Tanto che, alla nascita della bambina, si riuscì ad organizzare il matrimonio tra Tiffin ed il Principe Varian, in modo da dare agli Ellarian un posto tra i Nobili di Stormwind.

C’è da dire che inizialmente le cose non andarono certo bene. Tiffin e Varian non andavano molto e certamente non si amavano, ma con il passare del tempo la situazione cambiò, ed i due divennero inseparabili. E la ragazza divenne di vitale importanza nella vita del futuro Re. Tiffin ebbe un grande merito nell’aiutare Varian a controllare i suoi problemi di rabbia, ma non solo! Tiffin insegnò al Principe anche le basi dell’economia, ed allo stesso tempo Varian contraccambiò insegnando alla sua futura moglie le relazioni politica e l’etichetta sociale. Così, si arrivò al matrimonio, celebrato dopo l’incoronazione di Varian a Re di Stormwind. In breve tempo, la Regina Tiffin conquistò il cuore di tutti. Ad esempio, Elsie Benton, una delle domestiche della cucina di palazzo, ricorda che la Regina non era solo una grande bellezza, ma anche molto gentile.

E questa gentilezza portò Tiffin Ellerian Wrynn a diventare amata dalla gente ed un vero e proprio punto di riferimento per il popolo. Poco tempo dopo nacque anche Anduin, al quale Tiffin era fortissimamente legata. Ma sfortunatamente, per la Regina i giorni felici era già finiti.

Un giorno infatti scoppiò un vero e proprio caso a Stormwind. La Gilda dei Tagliapietre, responsabile della ricostruzione della città a seguito della Prima Guerra, reclamava infatti il compenso che le spettava. Ma questa richiesta trovò l’opposizione dei Nobili di Stormwind, i quali invece sostenevano di versare ai mastri tagliapietre guidati da Edwin VanCleef una somma più bassa di quella inizialmente pattuita.

Tutto ciò portò inevitabilmente ad uno scontro, con la Regina Tiffin che tuttavia fu una strenue sostenitrice del partito che sosteneva che bisognava dare ai tagliapietre quanto concordato. Tuttavia, la presa di Lady Katrana Prestor sui Nobili di Stormwind era molto forte ed un giorno nella capitale scoppiò una vera e propria rivolta. Ed ecco che quel giorno la tragedia si abbatté su Stormwind. Quando Tiffin stava tentando di calmare gli animi, la Regina venne colpita alla testa da un sasso lanciato da uno dei rivoltosi, rimanendo uccisa.

Quest’evento fu quanto di più devastante sarebbe mai accaduto nella vita di Varian. Il Re cadde in uno stato di profonda depressione, e gli effetti della morte della Regina furono avvertiti acutamente in tutta la città. Varian giurò di punire i responsabili e così gli scalpellini, in fuga dalla città, si nascosero nelle zone rurali delle Marche Occidentali. Sapendo che la furia del Re non sarebbe mai svanita, molti furono costretti a rimanere nascosti, ed Edwin VanCleef fondò così la Fratellanza dei Defias.

La morte della moglie pesò su Varian per lungo tempo, ma alla fine il Re trasformò la tristezza in amore verso ciò che l’amata moglie gli aveva lasciato, ovvero Anduin. Varian divenne estremamente protettivo verso il figlio, e spesso si recava alla tomba della Regina gentile, che si trova ancora oggi nella capitale, con le parole che il Re in prima persona decise di incidere sulla sua lapide.

Tiffin Ellerian Wrynn
Regina di Stormwind
Leale e giusta, uno spirito veloce come il suo sorriso.
Possa la Luce ereditare il tuo calore, perché
il nostro mondo si raffredda in tua assenza.

Lo stesso profondo amore è presente anche nello stesso Anduin. Basti pensare che negli alloggi dell’attuale Re di Stormwind è appeso un solo quadro alle mura: un ritratto di Tiffin che tiene in braccio Anduin quando era un bambino, probabilmente dipinto poco prima della morte di quella che molti ancora oggi, fu la Regina gentile.

IN ALTO: La Regina Tiffin con in braccio il piccolo Anduin. Illustrazione di Khayllys.