Val’kyr: Un po’ di confusione?

Con la nuova espansione “Shadowlands” molti misteri del passato potrebbero essere rivelati. Ad esempio, chi ha lavorato per il Carceriere oltre a Sylvanas? O ancora cosa ne è stato esattamente dei personaggi morti durante la storia? E’ molto probabile che avremo queste risposte, tuttavia… dobbiamo forse sperare di avere alcuni chiarimenti. Uno di questi è sicuramente quello sull’origine delle Val’kyr, figura chiave nella seconda (o terza) parte della storyline di Sylvanas e presumibilmente di spicco proprio nella prossima espansione.

Proprio la lore delle Val’kyr è un argomento ad oggi piuttosto confuso, a cominciare dalle loro origini o dal loro “schieramento”, di cui negli anni abbiamo avuto diverse versioni:

A) Sylvanas ha ottenuto le sue Val’kyr da Arthas (cioè erano quelle servivano l’ex Re dei Lich)

B) Arthas ha creato le Val’kyr del Flagello sulla base di quelli “utilizzate” dai Vrykul che aveva conquistato.

C) Le Val’kyr furono “create” da Odyn per traghettare le anime dei Vrykul a Skyhold (Helya fu la prima)

D) Odyn ha creato le Val’kyr sulla base delle “creature” (i Kyrian) che ha visto nelle Shadowlands.

Sappiamo inoltre che ci sono anche gli Spiriti Guaritori, che non sono schierati nè con Odyn, nè con Sylvanas, nè con Arthas ecc. Ma il primissimo trailer di “Shadowlands” sembrava mostrare anche delle Val’kyr dall’aspetto oscuro e sinistro probabilmente schierate con il Carceriere. Chi sono queste Val’kyr? Sono del tutto estranee a quelle sopra citate? Sono forse collegate alla storyline di Bastion? In ogni caso, nonostante tutto questo, si può ancora affermare che nel racconto “Ai Confini della Notte” le Val’kyr che si allearono e riportarono in (non) vita Sylvanas lo fecero sotto le direttive del carceriere, anche se presumibilmente furono “create” da Arthas.

E’ auspicabile, (ma anche molto probabile) che Shadowlands farà luce sulle origini e le alleanze delle Val’kyr. La storia potrebbe essere “semplice”: per una pura coincidenza le Val’kyr di Odyn, basate sui Kyrian, finirono per arrivare alle Shadowlands ed essere coinvolto nel suo ecosistema. Detto questo però, ultimamente è stato detto più volte dalla Blizzard che le “Cronache” e la maggior parte della nostra conoscenza della cosmologia di Warcraft si basano sul punto di vista dei Titani, il che implica fortemente che non tutto ciò che quest’ultimi hanno detto sia necessariamente vero, e che quindi Odyn avrebbe poter voluto semplicemente che i Vrykul credessero che lui stesso abbia creato le Val’kyr, in modo che essi aspirassero ad ascendere alle Skyhold, piuttosto che favorire una credenza nella vita dopo la morte nelle Shadowlands. Insomma, è anche probabile che Odyn abbia agito per mero tornaconto personale.

Dov’è dunque la verità? Non possiamo che attendere l’uscita di Shadowlands, sperando che si faccia chiarezza su questa storia alquanto confusa…

Illustrazione in evidenza ufficiale Blizzard